Indice del forum Michael Jackson Anotherpartofus

 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Rassegna Stampa sulla prima giornata di processo:27-09-2011

 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Processo a Murray (Aggiornamenti)/Conrad Murray Trial
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mar Set 26, 2017 4:26 am    Oggetto: Ads

Top
szwaby82
Site Admin
Site Admin


Registrato: 21/09/09 21:26
Messaggi: 9249

MessaggioInviato: Mer Set 28, 2011 8:42 am    Oggetto: Rassegna Stampa sulla prima giornata di processo:27-09-2011 Rispondi citando

Il Corriere della sera.

il processo durerà cinque settimane
Michael Jakson, al via al processo

Il medico Murray rischia 4 anni e si commuove davanti alle foto choc del cantante morto. MILANO- Conrad Murray scoppia in lacrime. Non ce la fa a vedere le foto di Michael Jackson in fin di vita. Al via il processo sulla morte di Jacko, avvenuta il 25 giugno 2009. Il dottor Murray è l'imputato, accusato di omicidio involontario per aver procurato un'overdose di sedativo al cantante. E ora rischia 4 anni di carcere. Lui si è sempre dichiarato innocente.
IL PROCESSO- Ma l'accusa non ci sta. «Dimostreremo che Conrad Murray ripetutamente ha agito con negligenza e in maniera incompetente». Jackson e il medico si erano incontrati a Las Vegas tre anni prima della morte. Ed era stato assunto a maggio 2009 per seguire Michael Jackson durante il tour «This is It» che avrebbe dovuto iniziare a luglio a Londra. L'accusa ha anche spiegato che Murray aveva prima chiesto un compenso di 5 milioni di dollari per un anno di lavoro, e che i due si erano poi accordati 150 mila dollari al mese. In aula sono stati mostrati i video e le foto degli ultimi istanti di vita del cantante. Il suo corpo all'ospedale. E audio in cui la voce di Jacko è deformato dalle droghe.LA DIFESA- Ed è su questo punto su cui si arrocca la difesa del medico. Jacko abusava dei calmanti. Ed è stato «lui a procurarsi l'ovordose, facendosi un'iniezione, dopo che il medico aveva lasciato la casa, per cercare di dormire». Due versione opposte. E la giuria avrà circa cinque settimane per decidere. Poi la sentenza.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.





La Stampa.
Via al processo Jackson, in aula le immagini choc.
Si è aperto con il discorso preliminare dell’accusa il processo a carico del Dottor Conrad Murray, il medico accusato d’omicidio involontario per aver procurato un’overdose di sedativo a Michael Jackson, nella mattina che ha condotto la pop star alla morte, il 25 giugno 2009. Mostrando diapositive, una di Michael Jackson vivo e vitale sul palco, l’altra con la pop star nella barella, ormai privo di vita l’accusa si è chiesta: «Cosa è successo nelle 24 ore che separano queste due foto? Dimostreremo che Conrad Murray ripetutamente ha agito con negligenza e in maniera incompetente». Per impressionare la giuria sono state mostrate. L’accusa ha anche spiegato che Murray aveva prima chiesto un compenso di 5 milioni di dollari per un anno di lavoro accanto a Jackson, e che i due si erano poi accordati 150 mila dollari al mese. Poi è stato spiegato ai giurati cos’è il Propofol, il medicinale che è stato accertato essere la causa della morte di Jackson.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.




La Repubblica.

Al via il processo sulla morte di Jacko
l'accusa mostra foto shock del cadavere


La prima udienza contro il medico Conrad Murray, che secondo il procuratore è colpevole di aver dato troppe medicine al re del pop e di non aver dato l'allarme in tempo. La difesa respinge tutte le accuse. In aula i genitori del cantante e le sorelle Janet e LaToya.
NEW YORK – “Voglio che la gente dica: non ho mai visto nulla di simile”. No, Michael, nessuno ha mai visto nulla di simile. “Voglio che la gente dica: è il più grande entertainer del mondo”. Sì, Michael, sei il più grande entertainer del mondo. “Voglio che la gente dica: è fantastico, mai visto nulla di simile in tutta la mia vita”. No, Michael: mai in tutta la tua vita. Perché lo spettacolo con cui sognavi il ritorno s’è trasformato nell’incubo della tua morte.
La voce di Michael Jackson rivive nell’aula dei tribunale di Los Angeles e nessuno riesce a trattenere le lacrime. Non resiste mamma Katherine che si toglie le lenti da sole per stropicciarsi gli occhi, non resiste LaToya che le tiene la mano, non resiste Janet lì vicino a papà Joe, il capotribù che trasformò quella nidiata di figli talentosi in un inferno di successo. La voce di Michael arriva dall’iPhone del suo dottore e due anni dopo la morte è un atto d’accusa tremendo con cui la procura prova a inchiodare per sempre il medico Conrad Murray.Perché il divo che farnetica così “al dottore nelle cui mani aveva riposto la propria vita” – come dice il procuratore David Walgren – parla con la voce impastata dalle droghe. Una registrazione fatta appena sei settimane prima della morte. Proprio nei giorni in cui Michael provava lo spettacolo che a luglio avrebbe segnato a Londra il suo grande ritorno. Proprio nei giorni in cui il dottor Murray ordinava quel quantitativo industriale di profanol che Michael chiamava “il mio latte”: quel latte per riuscire a dormire chiudendo gli occhi sugli incubi che lo accompagnavano da una vita. E che l’avrebbe ucciso.
La procura gioca duro: la registrazione svelata per la prima volta è un brivido nella schiena e l’immagine mai mostrata del cadavere di Michael nel letto dell’ospedale è uno shock davanti al quale anche Murray sembra per la prima volta abbassare gli occhi.
L’accusa sta disegnando un mostro: quest’uomo ha tradito la sua missione di medico per dedicarsi al re del pop per 150mila dollari al mese. E malgrado questo l’ha lasciato solo, dando l’allarme in ritardo per restare al telefono con la cameriera, conosciuta da poco, con la quale amoreggiava.
La difesa racconta ovviamente un’altra storia. Dice Ed Chernoff che in realtà Murray stava cercando di far disintossicare Michael. Era stato il medico Arnold Klein a introdurlo a quel profanol con cui tentava di curare l’insonnia e che s’era subito trasformato in una dipendenza.
Dice sempre la difesa che Jacko quella stessa notte tra il 24 e il 25 giugno aveva preso otto bottiglie di un’altra medicina: quel lorazepam “che sarebbero bastate a stendere sei adulti”. E dice anche che fu sempre Michael a iniettarsi quella dose fatale di profanol approfittando dell’assenza del medico che era in bagno: creando quella “tempesta perfetta che lo uccise istantaneamente”.
La linea è duplice. Uno: il re del pop si è ucciso da solo. Due: il suo medico non avrebbe potuto fare nulla per difenderlo perché la morte fu istantanea. Chi avrà la meglio in questo processo in cui il medico rischia la prigione per omicidio colposo e il povero Jacko di passare alla storia come il divo più grande ma anche il più malato?
Siamo appena agli inizi. Lo spettacolo è soltanto incominciato e le sorprese arriveranno nelle prossime udienze. Quando a testimoniare verrà chiamato anche il piccolo Prince: il figlio che accorse nella stanza del papà morente. “Dobbiamo essere fantastici”, ripete adesso la voce drogata di Jacko. “Prenderò quel denaro e... Un milione... Bambini... Sarò l’ospedale più grande del mondo. L’Ospedale per bambini Michael Jackson”. E invece no, Michael: non ci sarà nessun ospedale. Soltanto un milione di lacrime e un processo: comunque vada sarà soltanto orrore e pena.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
szwaby82
Site Admin
Site Admin


Registrato: 21/09/09 21:26
Messaggi: 9249

MessaggioInviato: Mer Set 28, 2011 8:47 am    Oggetto: Rispondi citando

Il quotidiano italiano


Processo Jackson, shock: mostrata foto del cadavere

LOS ANGELES- Si è aperto ieri il processo a carico del Dottor Conrad Murrey, che lo vede accusato di omicidio involontario della pop star Michael Jackson, scomparso il 25 giugno 2009, per un presunta overdose di farmaci.

Ma quello che sta facendo impazzire il web in queste ore sono le foto che ritraggono Jacko su una barella, privo di vita mostrate durante il processo. La foto in questione sarebbe stata presentata con una di poche ore prima, in cui la pop star appare vitale sul palco, mentre prova il suo spettacolo “This is it”, la cui data d’inizio era prevista per il luglio successivo.
Michael-Jackson_processo

Il giudice della corte suprema aveva annunciato già tempo fa la sua volontà di voler mostrare le foto in questione perché molto utili ai fini del processo, e già all’epoca la difesa di Murrey si era opposta a tale decisione, perché tra queste foto ce n’era una di Jacko nudo con le parti intime oscurate.

Tuttavia il giudice ha deciso ugualmente di mostrare le foto, perché dimostrano che poche ore prima la pop star godeva di ottima salute.

Seppur poco “democratica” questa di mostrare le foto di un defunto “protagonista” di un processo, sta diventando una pratica molto diffusa, come accaduto durante un altro processo mediatico che vede come imputati Amanda Knox e Raffaele Sollecito, accusati di aver assassinato Meredith Kercher. La foto mostrata in aula vuole far risaltare la violenza con la quale è stata uccisa Meredith, e probabilmente è anche un ottimo mezzo per impressionare i giudici.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
szwaby82
Site Admin
Site Admin


Registrato: 21/09/09 21:26
Messaggi: 9249

MessaggioInviato: Mer Set 28, 2011 9:01 am    Oggetto: Rispondi citando

Los Angeles Timesù

Conrad Murray trial off to an emotional start
September 28, 2011


The voice that echoed through a packed courtroom was low and woozy, but the ambition in the slurred words was vintage Michael Jackson.

"I want them to say, 'I've never seen nothing like this in my life,'" he mumbled. "He's the greatest entertainer of all time."

The grand vision to entertain millions died six weeks later with the singer. But it was resurrected Tuesday for an audience of 12: the jury in the manslaughter trial of his personal physician, Dr. Conrad Murray. The recording was the emotional peak in the dramatic opening day of legal proceedings anticipated since the singer's 2009 death.



Before the lunch hour, Murray had broken down at the defense table, Jackson's mother was weeping in the spectators' gallery and Murray supporters had convened a prayer circle on the courthouse grounds.

FOR THE RECORD:
An earlier version of this article said Jackson's fans convened a prayer circle on the courthouse grounds; Murray supporters convened it.


Images of Jackson were everywhere — including posters that Jackson fans waved for a throng of news crews, a "King of Pop" impersonator lurking in the courthouse hallway and a crime scene photo of the singer dead on a hospital gurney. Jurors even watched clips of Jackson singing and dancing in rehearsals two days before his death.

But it was in the audio recording that Jackson seemed most eerily present. Prosecutors, who accuse Murray of killing Jackson by giving him a dangerous anesthetic, waited until opening statements to reveal the tape's existence, and Jackson's voice sent a shiver of excitement through the courtroom.

Deputy Dist. Atty. David Walgren told jurors that forensic experts had recovered the audio file from Murray's iPhone and that it showed the physician had taped his patient "highly under the influence of unknown agents."

In a clip the prosecutor said was "a taste" of the full recording jurors are to hear later, a barely comprehensible Jackson appeared to say he would perform charity with the proceeds from his planned comeback concerts.

"I'm taking that money, a million children, children's hospital. Biggest in the world. Michael Jackson's Children's Hospital," he said.

As Jackson's mother, Katherine, looked on tearfully, the prosecutor said the recording showed the doctor knew "Michael's state" and continued procuring drugs for him.

"That is what Conrad Murray is seeing and observing on May 10, 2009, and what does he do with that knowledge and information? On May 12, he orders another shipment of propofol and midazolam," Walgren said.

Jackson died from an overdose of propofol June 25 that year. Midazolam and several other sedatives were also found in his system.

In his remarks to jurors, the prosecutor said Murray compromised his professional responsibility to keep his $150,000-a-month position as concert doctor.

"He acted as employee. He did not act as a medical professional using sound medical judgment," Walgren said.

He ran through a list of actions by Murray that he said violated the standard of medical care, including using the surgical anesthetic outside a hospital setting and failing to call 911 when he found Jackson stricken in bed.

"Michael Jackson literally put his life in the hands of Conrad Murray," Walgren said, adding, "That misplaced trust cost Michael Jackson his life."



Los Angeles Times


Conrad Murray prova fuori ad un inizio emotivo
28 settembre 2011


La voce è echeggiata in tribunale imballato ed era bassa e stordita, ma l'ambizione nelle parole confuse era del Michael Jackson d'annata.

"Voglio dire, 'Non ho mai visto niente di simile nella mia vita'", borbottò. "E 'il più grande intrattenitore di tutti i tempi."

La grande visione di intrattenere milioni di persone è mancata sei settimane più tardi con il cantante. Ma è risorta Martedì per un pubblico di 12 persone : la giuria nel processo per omicidio del suo medico personale, il dottor Conrad Murray. La registrazione è stata il culmine emotivo nel giorno di apertura drammatico di un procedimento giudiziario per la morte del cantante avvenuta nel 2009.

Prima della pausa pranzo, Murray si era emozionato al tavolo della difesa, la madre di Jackson piangeva nella galleria degli spettatori 'e i sostenitori di Murray avevano convocato un circolo di preghiera per in tribunale.
Le immagini di Jackson erano dappertutto - tra cui i poster che i fan di Jackson hanno sventolato davanti ad una folla di troupe televisive, un imitatore del "Re del Pop" in agguato nel corridoio del tribunale e una foto della scena del crimine del cantante morto su una barella dell'ospedale. Giurati hanno anche guardato clip di Jackson cantare e ballare surante le prove due giorni prima della sua morte.

Ma è stato nella registrazione audio che Jackson sembrava stranamente più presente. Magistrati, che accusano di aver ucciso Jackson dandogli un pericoloso anestetico, hanno aspettato fino alle dichiarazioni di apertura a rivelare l'esistenza del nastro, e la voce di Jackson ha inviato un brivido di eccitazione attraverso il tribunale.

Vice-Dist. Atty. David Walgren ha detto ai giurati che gli esperti di medicina legale avevano recuperato il file audio da iPhone di Murray e che ha mostrato il medico aveva registrato il suo paziente "altamente sotto l'influenza di agenti sconosciuti."

In una clip il procuratore ha detto che è stata "un assaggio" della registrazione completa di cui se ne sentirà parlare più tardi, un poco comprensibile Jackson è apparso per dire che avrebbe compiuto carità con i proventi dei suoi concerti.

"Sto prendendo quei soldi, un milione di bambini, un ospedale per bambini. Più grande del mondo. Hospital di Michael Jackson per bambini," ha detto.

Come madre di Jackson, Katherine, che guardava con le lacrime agli occhi, il procuratore ha detto che la registrazione ha mostrato che il medico sapeva "dello stato di Michael " e ha continuato a procurare la droga per lui.

"Questo è ciò che Conrad Murray sta vedendo e osservando il 10 maggio 2009, e cosa fa con quella conoscenza e l'informazione? Il 12 maggio, ordina un altro carico di propofol e midazolam," Walgren ha detto.

Jackson è morto per un'overdose di propofol il 25 giugno di quell'anno. Altri sedativi midazolam e diversi sono stati trovati anche nel suo sistema.

Nel suo discorso ai giurati, il procuratore ha detto che Murray ha compromesso la sua responsabilità professionale per mantenere la sua posizione di 150 mila dollari al mese come medico durante il concerto.

"Ha agito come dipendente. Egli non ha agito con un giudizio professionale medico ", ha detto Walgren.

"Michael Jackson ha letteralmente messo la sua vita nelle mani di Conrad Murray," Walgren ha detto, aggiungendo: "Questa fiducia mal riposta costò a Michael Jackson la sua vita".

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
szwaby82
Site Admin
Site Admin


Registrato: 21/09/09 21:26
Messaggi: 9249

MessaggioInviato: Mer Set 28, 2011 9:15 am    Oggetto: Rispondi citando


New York Times


Rival Views of Jackson as Doctor’s Trial Begins

LOS ANGELES — A desperate, drug-addicted insomniac racked with anxiety about his coming concert series: that is how a defense lawyer portrayed Michael Jackson in his last days during opening statements on Tuesday in the involuntary manslaughter trial of the singer’s personal doctor.

Ed Chernoff, the defense lawyer, suggested that Jackson was most responsible for his own death and had, against his doctor’s orders, ingested or injected himself with the prescription drugs that killed him.

“When Dr. Murray left the room, Michael Jackson self-administered a dose” of anesthetic, Mr. Chernoff said, and that dose, combined with other drugs he had taken, “created a perfect storm in his body that killed him instantly.”

Prosecutors argued, however, that it was the doctor’s negligence, in plying Jackson with large amounts of a powerful anesthetic, that had proved fatal.

The trial, which is expected to last about five weeks, will hinge on these competing versions of what happened the hours just before and after Jackson’s death on June 25, 2009.

The singer had been rehearsing in Los Angeles for “This Is It,” a series of 50 sold-out concerts in London intended to relieve some of his crushing debt. Dr. Conrad Murray, a Houston cardiologist, had been paid $150,000 a month to stay with Jackson at least six nights a week and help him get to sleep.

Prosecutors accused Dr. Murray of failing to safeguard Jackson in a variety of ways — by administering a powerful anesthetic, propofol, usually used only at hospitals, and not using proper monitoring equipment, and then “abandoning” Jackson while the doctor used the bathroom, made phone calls and sent e-mail when he should have been keeping a vigilant watch over his patient.

In addition, David Walgren, the deputy prosecutor, said Dr. Murray failed to call 911 immediately after he found Jackson lifeless in the bed, hid evidence and lied to paramedics and doctors trying to revive the singer about what drugs Jackson had been given.

“It was Dr. Murray’s repeated incompetent and unskilled acts that led to Mr. Jackson’s death,” Mr. Walgren told the jury. “Murray’s primary use of his medical training and his licensure was to give Mr. Jackson access to unlimited supplies of propofol, propofol that he administered with complete disregard for Michael Jackson’s safety and Michael Jackson’s life.”

Dr. Murray, staring straight ahead, offered no reaction to the accusations or to the evidence offered. He did not flinch even as he listened to an audio recording of Jackson, made on Dr. Murray’s phone in May 2009, talking about his comeback concerts. Mr. Walgren said that because of Jackson’s heavy sedation, his voice was barely audible and his speech was slurred.

“We have to be phenomenal,” the voice on the recording said. “When people leave my show, I want them to say, ‘I’ve never seen nothing like this in my life. Go. Go.’ ”

Mr. Chernoff said Jackson had become addicted to another sedative, Demerol, which he regularly received from another doctor, unbeknown to Dr. Murray. That addiction, the prosecutor said, left Jackson unable to sleep, sometimes for days, and led him to beg Dr. Murray for propofol.

Much of the trial is expected to be taken up by medical experts testifying about the effects of propofol, which is most commonly administered intravenously, and not usually used outside medical facilities. Mr. Chernoff argued Tuesday that the drug could be administered safely at low levels.


Visto rivale di Jackson :prove contro il medico aperta



LOS ANGELES - Un disperato, tossicodipendente insonne tormentato con ansia per la sua serie di concerti a venire: è così che un difensore ha ritratto Michael Jackson nei suoi ultimi giorni durante l'apertura delle dichiarazioni Martedì nel processo per omicidio colposo del medico personale del cantante.


Ed Chernoff, l'avvocato della difesa, ha suggerito che Jackson è stato più responsabile della propria morte e aveva, contro gli ordini del suo medico, ingerito o iniettato i farmaci che lo hanno ucciso.

"Quando il dottor Murray lasciò la stanza, Michael Jackson si è auto-somministrato una dose" di anestetico, il signor Chernoff ha detto, e che la dose, in combinazione con altri farmaci che aveva preso ", ha creato una tempesta perfetta nel suo corpo che lo ha ucciso all'istante. "

I procuratori sostengono, però, che era colpa del medico, in esercizio di un'attività J, di aver abituato ackson con grandi quantità di un potente anestetico, che si era rivelata fatale.

Il processo, che dovrebbe durare circa cinque settimane, dipenderà da queste versioni concorrenti di quanto accaduto poco prima delle ore e dopo la morte di Jackson il 25 giugno 2009.

Il cantante stava provando a Los Angeles per "This Is It", una serie di 50 concerti sold-out a Londra, destinati ad alleviare alcuni dei suo debiti schiaccianti. Il dottor Conrad Murray, un cardiologo di Houston, era stato pagato 150 mila dollari al mese per stare con Jackson almeno sei notti a settimana e aiutarlo a prendere sonno.

I pubblici ministeri hanno accusato il dottor Murray di non riuscire a salvaguardare Jackson in una varietà di modi - con la somministrazione di un potente anestetico, il propofol, di solito utilizzata solo negli ospedali, e non utilizzando attrezzature adeguate di monitoraggio, e poi "abbandonare" Jackson mentre il medico usava il bagno, faceva telefonate e inviava e-mail quando avrebbe dovuto vigilare sul suo paziente.

Inoltre, David Walgren, il sostituto procuratore, ha detto che il dottor Murray non è riuscito a chiamare il 911 subito dopo aver trovato Jackson senza vita nel letto,ha nascosto le prove e mentito a paramedici e medici che cercavano di rianimare il cantante su quali farmaci Jackson aveva preso.

"E 'stato il dottor Murray a compiere ripetuti atti incompetenti e non qualificati che hanno portato alla morte di Michael Jackson", ha Walgren detto alla giuria. "Uso primario di Murray della sua formazione medica e la sua licensure era quello di dare al signor Jackson l'accesso alle forniture illimitate di propofol, propofol che ha somministrato con barba alla sicurezza di Michael Jackson e la vita di Michael Jackson".

Il Dr. Murray, guardando davanti a sé,non ha offerto alcuna reazione alle accuse e alle prove offerte. Non ha battuto ciglio neanche mentre ascoltava una registrazione audio di Jackson, realizzato suò telefono del dottor Murray nel maggio 2009,in cui parla dei suoi concerti di ritorno. Mr. Walgren ha detto che a causa della sedazione profonda di Jackson, la sua voce era appena udibile e il suo discorso era impastato.

"Dobbiamo essere fenomenali," la voce sulla registrazione ha detto. "Quando le persone lasciano il mio spettacolo, voglio sentire loro dire, 'Non ho mai visto niente di simile nella mia vita .Andiamo. Go '. "

Mr. Chernoff ha detto che Jackson era diventato dipendente da un altro sedativo, Demerol, che ha regolarmente ricevuto da un altro medico, all'insaputa del Dr. Murray. Che la dipendenza, il procuratore ha detto, a sinistra Jackson non riesce a dormire, a volte per giorni, e lo ha portato a chiedere il dottor Murray per il propofol.

Gran parte del processo dovrebbe essere assorbito da medici esperti che testimoniano gli effetti di propofol, che è più comunemente somministrato per via endovenosa, e di solito non utilizzati al di fuori di strutture mediche. Mr. Chernoff Martedì ha sostenuto che il farmaco può essere somministrato con sicurezza a bassi livelli

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
szwaby82
Site Admin
Site Admin


Registrato: 21/09/09 21:26
Messaggi: 9249

MessaggioInviato: Mer Set 28, 2011 9:32 am    Oggetto: Rispondi citando

LE Monde-Paris

Il medico del "Re del Pop" accusato di "negligenza grave"



Seduto in una poltrona in tessuto, il Dr. Murray, una linea sottile di retrocessione, che indossava un completo grigio a righe, incassato l'attacco tomba del procuratore.

Seduto in una poltrona in tessuto, il Dr. Murray, una linea sottile di retrocedere, che indossava un completo grigio a righe, incassato gli attacchi gravi procureur.AP / Al Seib

Il pubblico ministero ha accusato, Martedì 27 settembre, Conrad Murray di aver commesso "negligenza grave" il primo giorno del processo all' ultimo dottore di Michael Jackson, segnata dal rilascio di una registrazione audio catturare la stella e una foto di lui presa poco dopo la sua morte.

Il processo è iniziato Martedì mattina in una sala piena di giornalisti con la pubblicazione di una foto inedita dei resti del "Re del Pop" in un sacchetto bianco ospedale. Erano presenti anche i genitori di Michael Jackson, Katherine e Joe, e la maggior parte dei suoi fratelli Jermaine, Janet, LaToya, Randy, Rebbie e Tito.

L'accusa ha anche rilasciato una registrazione in cui la stella è per il medico con voce inarticolata, apparentemente sedata. Questa telefonata, registrata un mese e mezzo prima della sua morte 25 giu 2009, copre la serie di concerti che il cantante aveva previsto di dare a Londra. "Quando la gente lascia il mio concerto, voglio sentir loro dire, 'non ho mai visto niente di così difficile nella mia vita,' disse la voce quasi irriconoscibile, aggiungendo: Deve essere fenomenale. "

Questo dimostra la conversazione, i pubblici ministeri ha detto che il dottor Murray sapeva quello che "ha fatto a Michael Jackson nel maggio 2009, più di un mese e mezzo prima che Michael morisse a causa del trattamento" che ha ricevuto ha detto il procuratore in un argomento decisamente offensiva. "L'evidenza mostra che Michael Jackson ha infatti messo la sua vita nelle mani di Conrad Murray," ha detto, dicendo che il cantante aveva "erroneamente posto la sua fiducia" nel suo medico accusato di omicidio colposo.

"Ci aspettiamo, ha detto, che l'evidenza mostra che Conrad Murray ha ripetutamente commesso reati gravi". In particolare perché, secondo l'accusa, l'uso di propofol, come il dottor Murray ha ammesso di aver somministrato al cantante la mattina della sua morte. Con questo farmaco, un potente anestetico che Michael Jackson ha utilizzato per dormire, "le cose possono andare male molto rapidamente."


Walgren avvocato ha detto che nei giorni che seguirono la conversazione in onda nel corso dell'udienza, e nonostante le cattive condizioni di salute del cantante, il Dott. Murray aveva ordinato una grossa partita di midazolam, un ansiolitico, e propofol . In totale, circa 15,5 litri di questi ultimi sono stati così acquistati dal Dr. Murray, hanno detto i procuratori.

"Le prove scientifiche vi mostrerànno che quando il dottor Murray lasciò la stanza, lo stesso Michael Jackson ha somministrato una dose di propofol che, con lorazepam, ha riunite nel suo corpo tutte le condizioni" favorevoli al disastro, ha detto alla giuria. Questa combinazione ", lo ha ucciso all'istante", ha detto durante la seduta solenne.

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Processo a Murray (Aggiornamenti)/Conrad Murray Trial Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e



Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
TOP - Auto ICRA

Page generation time: 0.214